W A L K A B O U T

Bollette del gas e investimenti

Posted on: febbraio 16, 2008

gasflame.jpgIeri è arrivata la bolletta del gas, e, visto l’importo, ho approfondito e scoperto che mi hanno conteggiato come consumo presunto circa il 30% in più del reale.
Nella bolletta è ovviamente specificato che al successivo conguaglio mi verranno “restituiti” gli Euro che anticipo per tale “presunzione”. Ma il 30% mi sembra un tantino esagerato come anticipo, visto che l’anno scorso, nello stesso periodo, avevo consumato meno. Quindi, intanto, come hanno calcolato i consumi presunti? Poi: quella manciata di Euro (manciata…) nel mio controcorrente non frutterà un granchè, ma scommetto che sul conto della Eon-Italia, insieme a tutti gli altri anticipi, qualcosa farà. Come se Eon mi dicesse: me li presti un po’ di Euro che ci faccio un investimento, ci guadagno, e poi te li restituisco (senza guadagno) tra due/tre mesi cosicché tu abbia soldi per pagare il gas (che nel frattempo sarà rincarato ancora)?
Non mi piace, chiamo il call center e scopro che…

Se non voglio pagare i metri cubi conteggiati in più, devo fare una segnalazione affinché la bolletta venga riaggiornata e speditami a casa. Non è detto che l’ufficio competente decida di stornarmi i metri cubi (non capisco perché), ma comunque questo succederà entro 20 giorni, passati i quali io mi troverò a pagare una bolletta scaduta e quindi morosa.
Tale morosità costa 10 centesimi al giorno. È poco, certo, ma sono soldi che io regalo a Eon per un errore che ha fatto Eon.
Insomma o me ne presti un po’, o me ne paghi di più. Non mi sembra corretto eppure questo è, e NON si può fare nient’altro. L’unica soluzione (ma questo non modifica la bolletta già ricevuta) è fare l’autolettura, un po’ di dispendio di energia (fisica) in cui però fanno testo i vostri numeri (fino a successiva lettura fisica da parte loro).
nb: per facilitare il cliente moderno tale Eon non ho ancora provveduto a lettura inviata via Web, visto che il servizio non funziona. L’unico sistema è telefonare all’ 800.74.66.70.
Come ti giri, ti giri…

A tale call centre tale J. di Eon forse un po’ depresso, dopo aver cercato di dissuadermi dal fare la segnalazione, si è offeso quando gli ho detto che i miei soldi preferivo averli io a disposizione piuttosto che darli a Eon per qualche investimento internazionale. Non sono stata aggressiva, e gli ho chiarito che lo so che lui non è il Sig Eon, ma niente. Ha attaccato il telefono dicendo “Io oggi andrò a casa amareggiato, mentre lei continuerà con la sua vita”. Ammappà oh!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


  • streetdirectory: Aw, this was a really good post. Spending some time and actual effort to create a top notch article… but what can I say… I hesitate a lot and
  • genka koleva: siamo 2011 ho preparato anatra cosi come e scrito,e venuta bonisima.provate.grazie bacioni,e Buon natale a tutti
  • Adriana: Sono cresciuta a Livorno e mamma li ha sempre fatti chiamandoli ravioli di ricotta e spinaci, gli altri, quelli con la pasta intorno li chiamiamo tort
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: